Skip to main content

Inadempienze Mensa Capodichino, gli accertamenti per il RISTORO dei DANNI

Scritto da USAMI Stampa il . Pubblicato in Azioni Sindacali.
Inadempienze mensa Capodichino, gli accertamenti di USAMI

Il servizio mensa, anche a Capodichino, risulta non rispondente ai parametri previsti. Già riscontrati disagi e malumore dagli iscritti per inefficienze della mensa presso Guidonia, ora si riscontrano probabili inadempienze anche alla mensa dell'Aeroporto di Capodichino. 

Questa O.S., dopo essere stata interessata dai propri iscritti, ha potuto riscontrare personalmente le inefficienze evidenziate in relazione alla somministrazione dei pasti che risultano non rispondenti ai parametri di qualità, quantità, e trasparenza previsti dalle norme vigenti.

USAMI Aeronautica, prontamente, interessa i vertici della Forza Armata in relazione alla problematica riscontrata chiedendo maggiore trasparenza, e documentazione per la verifica del rispetto delle norme contrattuali. 

L'intervento di USAMI Aeronautica indirizzato allo Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare:

Questa Organizzazione Sindacale ha riscontrato un diffuso malumore in relazione al servizio di mensa del reparto in oggetto, peraltro verificato personalmente dai propri dirigenti che hanno partecipato all’assemblea sindacale svoltasi presso il Comando Aeroporto Capodichino lo scorso 12 Marzo 2024.

Alla luce delle informazioni raccolte e della verifica personale svolta dai nostri dirigenti sindacali, riteniamo che il predetto servizio non corrisponda ai parametri di qualità, quantità, e trasparenza previsti dalle norme vigenti.

USAMI AERONAUTICA ha, pertanto, la necessità di verificare il rispetto normativo e contrattuale del servizio in parola e a tale scopo chiede alla S.V. di ricevere copia semplice in formato elettronico:

1. del Capitolato tecnico relativo al servizio di ristorazione mensa ovvero di ogni altro documento in cui siano riportate le condizioni relative alla qualità, quantità e in generale alla gestione del servizio in argomento;

2. di tutte le contestazioni per la messa in penale svolte dal Comando competente negli ultimi dodici mesi;

3. dei menù quindicinali predisposti dalla Commissione Amministrativa della Mensa degli ultimi 12 mesi;

4. del registro delle lamentele/segnalazioni relativo agli anni 2022-2023-2024.

La richiesta ora avanzata si rende necessaria nell’interesse che ha la scrivente O.S., quale associazione legalmente riconosciuta e rappresentativa degli interessi collettivi, di tutelare i propri iscritti anche promuovendo le opportune azioni giurisdizionali, non ultima quella di ristoro dei danni e disagi subiti dal personale.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli correlati:


Unisciti ad U.S.A.MI.

La rappresentanza non esiste più, ora puoi affidarti solo alle Associazioni Sindacali.