Skip to main content

Incontro storico con il Ministro della Difesa

Scritto da USAMI Stampa il . Pubblicato in Azioni Sindacali.
8 maggio 2023 incontro USAMI Aeronautica con Ministro Crosetto

Ieri, 8 maggio, il Ministro ha incontrato tutte le sigle sindacali manifestando l’intenzione di accelerare il passaggio dalla rappresentanza al sindacato. Entro fine anno si farà la conta delle deleghe e solo i sindacati che raggiungeranno il quorum minimo di iscritti potranno accedere alla negoziazione del prossimo contratto che verrà svolta con i Sindacati.

USAMI Aeronautica ha rappresentato la necessità che sia imposto ai vertici militari il riconoscimento della funzione istituzionale dei sindacati, rappresentando inoltre, in materia economica, il profondo e diffuso malumore derivante dalle disastrate condizioni economiche dei militari derivanti da 10 anni di blocchi stipendiali, dall’uso distorto degli straordinari e dei compensi forfettari, e dall’incertezza previdenziale del personale più giovane che dovrà fare i conti con un sempre maggiore carico di lavoro, pagato sempre meno e svolto in condizioni sempre più critiche.

Il Ministro ha manifestato delle aperture verso le Associazioni Sindacali decretando implicitamente l’imminente fine della rappresentanza militare. Rassicurazioni sono state date anche in materia di innalzamento del limite di età pensionabile, evidenziando che, “al momento” non ci sono discussioni in parlamento.

#USAMI-AERONAUTICA 

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli correlati:


Unisciti ad U.S.A.MI.

La rappresentanza non esiste più, ora puoi affidarti solo alle Associazioni Sindacali.